Comune di Frosinone

Imposte e Tasse

sabato 19 ottobre, 11:28 am
Città di Frosinone - canale segnalazioni Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici su google plus Entra nel nostro canale YouTube

Come fare per

Home » Come fare per » lettura Aree Tematiche - Come fare per
Freccia Chiara
Imposte e Tasse

MODALITA’ DI ADESIONE ALLA DEFINIZIONE AGEVOLATA

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 40 del 27/6/2019 è stato modificato il Regolamento che disciplina la definizione agevolata dei carichi non riscossi a seguito di provvedimenti di ingiunzione fiscale (entrate a titolo di Tarsu, Ici, Imu, Imposta di pubblicità ,Canone occupazione suolo pubblico e violazioni Codice della strada) .

 Il beneficio introdotto riguarda tutte le ingiunzioni notificate negli anni compresi fra il 1° gennaio 2000 ed il 31 dicembre 2017.

Le disposizioni si limitano all’esclusione delle sanzioni . Con riferimento alle sanzioni amministrative per violazione del codice della strada la definizione agevolata comporta l’esclusione dei soli interessi moratori e della maggiorazione di un decimo per ogni semestre prevista dall’art. 27 della legge n. 689 del 1981.

Al fine di poter accedere alla definizione agevolata dei carichi è necessario presentare al Comune apposita istanza entro il 31 agosto 2019.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

a) versamento unico: entro il 30 novembre 2019;

b) versamento in 6 rate di pari importo: 1° rata scadenza 30/11/2019 – 2° rata scadenza 31/03/2020 – 3° rata scadenza 31/07/2020 – 4° rata scadenza 30/11/2020 – 5 ° rata scadenza 31/03/2021 – 6° rata scadenza 31/07/2021 ;

 

icona pdf Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata

Regolamento definizione agevolata

 

Novità per la dichiarazione IMU e TASI nel DL 34/2019( Decreto Crescita) convertito in Legge n. 58/2019

Il termine ultimo per la presentazione slitta infatti dal 30 settembre al 31 dicembre, mentre cambiano anche le obbligazioni per alcuni beneficiari di riduzione delle imposte. Secondo la novità introdotta dal decreto crescita i contribuenti devono presentare la dichiarazione IMU e TASI entro il 31 dicembre dell'anno successivo a quello in cui in cui ha avuto inizio il possesso degli immobili o siano intervenute variazioni importanti ai fini della determinazione dell'imposta. 

Dichiarazione IMU per il comodato d'uso

Viene abolito l'obbligo di presentare la dichiarazione IMU e TASI sulle case date in comodato d'uso ai parenti di primo grado in linea retta, ovvero genitori o figli. Sulle case date in comodato d'uso c'è uno sconto del 50% su IMU e TASI.

Dichiarazione IMU per il canone concordato

Abolito l'obbligo di presentare la dichiarazione IMU e TASI anche chi affitta le case a canone concordato. La formula del canone concordato (3+2) dà diritto a uno sconto del 25% su IMU e TASI. A prescindere dall'aliquota decisa dal Comune, i proprietari dovranno versare solo il 75% dell'imposta.

 

 Calcolo IMU-TASI

 Clicca sul banner qui sotto per calcolarer la tua IMU e la tua TASI....

imu

 

SI COMUNICA CHE L'UFFICIO TRIBUTI OSSERVA I SEGUENTI ORARI  DI APERTURA AL PUBBLICO
 
LUNEDI 9,30-12,30   15,30-17,30
MERCOLEDÌ 9,30-12,30  15,30-17,30
 
PERTANTO
IL MARTEDÌ, IL GIOVEDÌ ED IL VENERDI L’UFFICIO NON EFFETTUERA’ IL RICEVIMENTO DEL PUBBLICO
 

Link ai Procedimenti:

Condividi questo contenuto

Contenuti in questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Frosinone è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it