Comune di Frosinone

Forum, per il Tar transazione nulla e atti alla Corte dei Conti.

martedì 25 settembre, 3:04 pm
Città di Frosinone - canale segnalazioni Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici su google plus Entra nel nostro canale YouTube

Notizie

Home » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Freccia Chiara
Forum, per il Tar transazione nulla e atti alla Corte dei Conti.
comune frosinone 1

L’Amministrazione Comunale ha acquisito la decisione n. 393/2018 con cui il TAR di Latina accogliendo i ricorsi promosso dalla società DB Group S.r.l. e Fallimento Forum S.r.l. ha annullato la determinazione dirigenziale n. 3077 del 14.12.2017 con cui era stato richiesto il pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria, relativa al complesso Forum.

 

Per l’amministrazione comunale, invero, la richiesta del pagamento della sanzione rappresentava un atto dovuto a fronte dell’accordo transattivo sottoscritto tra il Comune di Frosinone e la Forum S.r.l. in data 21 luglio 2008 e degli indirizzi forniti dal Consiglio Comunale con delibera C.C. n. 11 del 26.3.2008. In buona sostanza, l’accordo di cui sopra prevedeva, fra gli altri, che a seguito della contestazione degli abusi edilizi realizzati, la società fosse tenuta a corrispondere all’Amministrazione Comunale una sanzione amministrativa congrua, a fronte dei maggiori volumi realizzati abusivamente, sostitutiva della demolizione e della successiva acquisizione gratuita del bene a favore dell’Ente.

 

Il TAR di Latina, con la sentenza odierna, ha dichiarato nullo l’accordo di cui sopra per violazione dei principi di legalità, tassatività delle sanzioni amministrative sul presupposto che non fosse possibile prevedere “attraverso un accordo sostitutivo di provvedimento e modificativo di una convenzione urbanistica stipulata nell’ambito di un Peep una sanzione amministrativa pecuniaria sostitutiva dell’acquisizione al patrimonio del Comune dell’immobile realizzato in totale difformità dal titolo abilitativo, che è la conseguenza afflittiva tipicamente prevista per questa fattispecie di illecito dall’art. 31 D.P.R. n. 380/2001” (punto 4.1. della sentenza) .

 

Peraltro, sulla scorta della "singolarità costituita dal predetto accordo transattivo intervenuto" con l’amministrazione comunale in carica nel 2008, il Tar ha ritenuto di trasmettere gli atti alla Procura regionale della Corte dei Conti per l’accertamento del possibile grave danno erariale a carico dell’Ente, derivante dalla mancata acquisizione del bene al patrimonio comunale.

12-07-2018

Notizie e Comunicati correlati

solidiamo 2018
lun 24 set, 2018
- Sabato 29 settembre e sabato 6 ottobre: queste le due date previste per la cerimonia ....
ndocce campanile
gio 20 set, 2018
- Si terrà martedì 25 settembre alle 19, presso la Casa della cultura ....
sala consiliare
mer 19 set, 2018
- IL PRESIDENTE   Visto il comma 8, dell’art. n. 28  dello Statuto ....

Eventi correlati

9 Settembre
dom 09 set, 2018
- Luogo: via Mola Vecchia (presso il Fontanile)
- ore 10,30 - Lungo il fiume Cosa in località Fontanelle (itinerario guidato gratuito, durata 1,30 h)
12 Agosto
dom 12 ago, 2018
- Luogo: via M.T. Cicerone (ingresso Villa Comunale)
- Dal villaggio di capanne alle terme romane dell'ex Tenuta De Matthaeis (itinerario guidato gratuito, durata 1,30 h)
8 Luglio
dom 08 lug, 2018
- Luogo: via Mola Nuova (presso la Fontana Bussi)
- Lungo il fiume Cosa in località Mola Nuova (itinerario guidato gratuito, durata 1,30 h)

Immagini correlate

Monumento a Norberto Turriziani
Skyline
Campanile
Stazione ferroviaria
Ascensore inclinato
Villa comunale

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Frosinone è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it