Comune di Frosinone

Frosinone, emozionante visita del reggimento Loyal Edmonton.

mercoledì 16 ottobre, 7:38 am
Città di Frosinone - canale segnalazioni Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici su google plus Entra nel nostro canale YouTube

Notizie

Home » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Freccia Chiara
Frosinone, emozionante visita del reggimento Loyal Edmonton.
Frosinone, emozionante visita del reggimento Loyal

La delegazione del reggimento The Loyal Edmonton (esercito canadese), composta da 48 militari, uomini e donne, si è recata in visita a Frosinone, in corso della Repubblica, presso la stele dedicata al ten. Simm in occasione del settantacinquesimo anniversario della liberazione della città. La cerimonia, patrocinata dal Comune di Frosinone (assessorato al centro storico, coordinato da Rossella Testa) e organizzata in collaborazione con l’associazione “Battaglia di Cassino - centro studi e ricerche”, rientra in un tour che l’unità sta svolgendo in Italia, che vede come importante elemento proprio la visita alla città di Frosinone, liberata dalla medesima unità nei primi di giugno del 1944.

La visita è stata introdotta da Alessandro Campagna in qualità di vicepresidente dell’associazione Battaglia di Cassino. Sono intervenuti l’assessore al centro storico, Rossella Testa, il viceprefetto, Massimo Di Donato, il segretario generale del comune di Frosinone, Angelo Scimè, il comandante della Polizia locale, Donato Mauro, il maggiore dell'Arma Antonio Di Cristofaro, il disaster manager comunale Ruggero Marazzi. Il T.Col. Rick Dumas ha portato il saluto dell’Ambasciatore del Canada presso la Repubblica italiana, Alexandra Bugailiskis. “Settantacinque anni fa un gruppo di uomini valorosi, provenienti da un Paese molto lontano, si spesero, anche a costo della propria vita, per la liberare la città di Frosinone dall’occupazione – ha dichiarato l’assessore Testa - Un’operazione militare che ha dato il via alla rinascita della nostra città, devastata materialmente e spiritualmente dal secondo conflitto bellico mondiale. Oggi sono siamo qui, a 75 anni di distanza, per onorare il sacrificio di quegli uomini, che abbandonando famiglie e affetti, hanno lottato in quel momento così tragico per l'Europa e per il mondo intero per affermare quei valori che sono alla base della nostra società e che fondano la Costituzione e la democrazia italiana.  Oggi siamo qui a ringraziare dei soldati, degli amici di Frosinone e dell’Italia. Grazie dal popolo ciociaro, che non dimentica”. La commemorazione si è conclusa con la deposizione delle corone al monumento, con lo scambio di doni e l’esecuzione dei due inni, canadese e italiano, grazie anche alla presenza della banda “Romagnoli” e dei suonatori di cornamusa nel tradizionale kilt.

31-05-2019

Notizie e Comunicati correlati

comune frosinone
lun 14 ott, 2019
- Dopo l'approvazione, da parte della giunta Ottaviani, dell'atto deliberativo, sono ....
valle corina
lun 14 ott, 2019
- A seguito di alcuni sopralluoghi effettuati dalla Polizia Municipale per verificare ....
Logo Notte Bianca
dom 13 ott, 2019
- A Frosinone, una notte con la cultura e la musica per incontrarsi, divertirsi, fare ....

Eventi correlati

Fr in danza
Dal 09-11-2019
al 10-11-2019
- Luogo: Teatro Comunale NESTOR
Notte Bianca 1
Dal 19-10-2019
al 20-10-2019
- Luogo: Centro Storico - Via Aldo Moro - Parco Matusa
2808
mer 28 ago, 2019
- Luogo: Piazza Valchera
- Ore 21:15

Immagini correlate

Il Conservatorio di Benevento
foto 14
foto 35
Il Sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani
foto 3
foto 39

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Frosinone è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it