Comune di Frosinone

Ottaviani: Rifiuti da Roma? Meglio la salute.

giovedì 12 dicembre, 11:35 pm
Città di Frosinone - canale segnalazioni Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici su google plus Entra nel nostro canale YouTube

Notizie

Home » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Freccia Chiara
Ottaviani: Rifiuti da Roma? Meglio la salute.
Ottaviani: Rifiuti da Roma? Meglio la salute.

“Il voto su cui sono chiamati a esprimersi i Comuni, nella prossima assemblea Saf – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani -  non è un voto politico nei confronti di Zingaretti o di Raggi. Il no ai rifiuti provenienti da Roma è un voto contro una finta emergenza che viene invocata dalla Capitale ogni estate, pur sapendo bene che, in assenza di programmazione su discariche e siti, si arriva sempre a portare i rifiuti nelle altre province del Lazio, e soprattutto a Frosinone. È come se un malato, per 11 mesi all’anno, non si curasse con i farmaci prescritti dal proprio medico ma, allo scattare del dodicesimo mese, si recasse al pronto soccorso, dicendo di essere stato colpito da un improvviso abbassamento dei propri valori.

Del resto, sia la Raggi che il ministro Costa, in settimana, hanno detto chiaramente di essere in grado di sostenere, sotto il punto di vista finanziario, lo smaltimento dei rifiuti di Roma, anche fuori dall’Italia e, quindi, a questo punto, non si tratta più neppure di una vera emergenza ma, semplicemente, della solita gara ad accaparrarsi più rifiuti possibili da parte delle ‘lobby della monnezza’. È inutile, quindi, che una parte del Pd stia cercando, ancora una volta, di mettere il prosciutto sugli occhi dei Comuni, inventandosi l’ennesima chiamata alle armi in difesa della bandiera a cui non crede più nessuno, perché ormai la vera domanda è quella se considerare o meno i rifiuti unicamente come opportunità di business, o come attività obbligatoria solo per esigenze della comunità provinciale, ritornando allo spirito originario per cui venne creata la Saf. Mi chiedo, invece, cosa sarebbe successo se questi stessi personaggi avessero ricoperto, in passato, anche un ruolo politico o imprenditoriale a Taranto: con la loro testa, sarebbero stati capaci di portare anziani e bambini davanti agli altiforni dell’Ilva, in gita turistica, facendo credere loro che si trattava di vulcani artificiali creati per riscaldare la città nel periodo invernale”.

15-07-2019

Notizie e Comunicati correlati

Frosinone, chiusura delle scuole il sabato. Il sin
gio 12 dic, 2019
- Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, come già preannunciato nelle riunioni ....
rotatoria
gio 12 dic, 2019
- Nella nottata di mercoledì 11, è prevista l’ultimazione dei lavori per la realizzazione ....
teatro Dighero
mer 11 dic, 2019
- Prosegue, con grande successo di pubblico, il cartellone della stagione di prosa ....

Eventi correlati

Luci di Natale
Dal 30-11-2019
al 12-01-2020
- Luogo: Tutta la Città
- Si accende un percorso che coinvolge l'intero capoluogo
9 Settembre
dom 09 set, 2018
- Luogo: via Mola Vecchia (presso il Fontanile)
- ore 10,30 - Lungo il fiume Cosa in località Fontanelle (itinerario guidato gratuito, durata 1,30 h)
12 Agosto
dom 12 ago, 2018
- Luogo: via M.T. Cicerone (ingresso Villa Comunale)
- Dal villaggio di capanne alle terme romane dell'ex Tenuta De Matthaeis (itinerario guidato gratuito, durata 1,30 h)

Immagini correlate

Liceo Ginnasio "Norberto Turriziani"
Campanile
Stazione ferroviaria
Monumento a Norberto Turriziani
Skyline
Ascensore inclinato

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Frosinone è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it